Autorizzazione revisione autofficine esterne

Autorizzazione revisione autofficine esterne

Il decreto firmato dal Ministro delle Infrastrutture e Mobilità sostenibili, Enrico Giovannini, prevede, in alternativa alle Motorizzazioni, che la revisione dei mezzi pesanti potrà essere effettuata anche dalle officine esterne autorizzate.

Tale decreto riforma il contenuto del codice della strada, che fino ad oggi prevedeva la possibilità di effettuare le revisioni presso le officine esterne ai soli veicoli con capienza massima di 16 persone, o con massa complessiva a pieno carico di 3,5 tonnellate.

L’obiettivo di tale riforma è quella di garantire contemporaneamente sia la sicurezza sulle strade, sia quello di smaltire le migliaia di pratiche in attesa negli uffici della Motorizzazione. Garantendo così una maggiore velocità delle procedure per gli autoveicoli, a beneficio di cittadini ed imprese.